17.3 C
Bologna
sabato, Giugno 15, 2024

Buy now

Il sindaco Luca Vecchi ha incontrato a Reggio Emilia la console generale degli Stati Uniti a Firenze, Ragini Gupta

L’incontro ha riguardato i diversi temi di collaborazione internazionale fra Reggio Emilia e gli Stati Uniti, con particolare riguardo alla città di Fort Worth (Texas), con la quale la città emiliana è gemellata dal 1985. Si è trattato di cultura, educazione, formazione e crescita dei giovani, università, turismo ed enogastronomia, commercio, innovazione tecnologica ed economia.
Il sindaco ha ripercorso l’intenso e articolato sistema di rapporti tra il territorio di Reggio Emilia e gli Stati Uniti d’America: il gemellaggio con Fort Worth, ma anche rilevanti scambi e relazioni con numerose realtà, soggetti e ambiti socio-economici negli Stati Uniti. Ha preannunciato inoltre alla console che da Fort Worth riprenderanno prossimamente gli scambi – i primi dal 2019, cioè da prima della pandemia – in particolare con due delegazioni in visita di studio a Reggio Emilia: in aprile una delegazione dalla città texana composta da una trentina di adulti e in giugno un gruppo di giovani, ospiti di famiglie reggiane.

La console si è resa disponibile a tornare a Reggio Emilia anche per altre iniziative sia collegate agli scambi economici, sia al settore educativo, oltre che per sottolineare i legami culturali e sportivi con il nostro territorio. La console inoltre ha voluto informarsi sulla situazione dell’accoglienza e della solidarietà espressa da Reggio Emilia verso l’Ucraina e il popolo ucraino, congratulandosi con il sindaco per il lavoro svolto. Ed ha auspicato che l’arrivo in Europa del presidente Biden previsto nei prossimi giorni possa confermare l’unità tra Europa e Stati Uniti nell’azione economica di contrasto alla Russia.

Dopo uno scambio di doni, il sindaco ha accompagnato la console in visita alla Sala del Tricolore.

Storia di una relazione

L’Amministrazione comunale è gemellata con Fort Worth in Texas, il patto è stato firmato il 29 ottobre 1985 dai sindaci Ugo Benassi e Bob Bolen. La relazione tra le due città ha prodotto numerosissimi scambi a cui hanno partecipato molti cittadini e coinvolto numerose associazioni, scuole e imprese reggiane, rafforzando i momenti di dialogo e confronto tra le due comunità e permettendo incontri tra centinaia di persone.

Solo negli ultimi dieci anni, infatti, le persone coinvolte negli scambi tra Reggio Emilia e Fort Worth sono state oltre 1.200, di cui oltre 770 giovani al di sotto dei 18 anni.

Tra le principali aree di collaborazione con la città texana, scambi giovanili e studenteschi, sportivi (in collaborazione con la Fondazione per lo Sport) e universitari (dipartimento infermieristica Unimore). Forte anche la presenza economica, sia per la promozione della Cucina italiana nel mondo (Destinazione turistica Emilia e Pause Atelier dei sapori), sia di insediamenti industriali collegati a Reggio Emilia con filiali in Texas.
La visita del Console anticipa di poche settimane l’arrivo di una prima delegazione dalla città gemella, a inizio aprile, dove una trentina di cittadini di Fort Worth faranno una visita di studio e scambio a Reggio Emilia. Sono stati inoltre presentati in questi giorni – promossi con il supporto di Fondazione E35 per la progettazione internazionale – le esperienze di studio-vacanza rivolte ai giovani reggiani per l’estate 2022.

In generale i rapporti tra il territorio di Reggio Emilia e gli Stati Uniti sono intensi e non si limitano soltanto al Texas e sono focalizzati anche sull’ambito educativo, commerciale e culturale.

Narea è l’associazione del network internazionale di Reggio Children, attiva negli Stati Uniti e nel Nord America, tra le realtà che sono maggiormente collegate per la valorizzazione e la diffusione del Reggio Emilia Approach, che negli Stati Uniti è particolarmente radicato.

Gli Stati Uniti sono uno dei partner commerciali storici della provincia reggiana, sia nel settore industriale, sia in quello enogastronomico; numerosi anche gli scambi negli ambiti della ricerca e dell’innovazione. Il Consolato generale di Firenze ha già collaborato diverse volte con Reggio Emilia, dall’inaugurazione del piazzale Kobe e Gianna Bryant nel 2021 alla promozione di scambi nell’ambito del dialogo interculturale con la Fondazione Mondinsieme.

Chi è Ragini Gupta

Ragini Gupta è entrata nel servizio diplomatico degli Stati Uniti d’America nel 2002. Nel luglio 2020 la signora Gupta ha assunto l’incarico di Console generale presso il Consolato generale degli Stati Uniti d’America a Firenze. In precedenza, la signora Gupta ha svolto il ruolo di Senior Advisor a Washington, D.C. nell’attuazione della più grande riorganizzazione nel Dipartimento di Stato degli ultimi 20 anni, che ha portato alla creazione dell’Ufficio degli Affari pubblici globali.

Dal 2013 al 2017 la signora Gupta è stata Consigliere per gli Affari pubblici presso l’Ambasciata degli Stati Uniti ad Amman (Giordania). È stata anche assegnata alle missioni degli Stati Uniti in Messico, Pakistan e India, dove ha ricoperto incarichi consolari, economici e di affari pubblici. Fra gli incarichi ricoperti a Washington, la signora Gupta ha lavorato come direttore dell’Ufficio dei servizi di radiodiffusione. Ha inoltre fornito consulenza professionale ai funzionari di medio livello in qualità di responsabile dello sviluppo professionale presso l’Ufficio delle Risorse umane. Ha ricevuto quattro riconoscimenti professionali “Superior Honor Award” e una nomination per l’Edward R. Murrow Award.
Prima di entrare nel servizio diplomatico, la signora Gupta ha lavorato come avvocato in diversi grandi studi legali di New York e ha intentato cause sui diritti civili presso lo studio legale Sabel&Sabel, PC a Montgomery (Alabama). Ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso la New York University School of Law e un master in Strategia di sicurezza nazionale presso il National War College.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici su:

22,366FansLike
3,913FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia Galileus è una realtà che un’esperienza ultra ventennale nel comparto immobiliare e aziendale,  con conoscenza approfondita non solo nella mediazione, ma anche nei settori sottostanti quali : progettazione architettonica, costruzione, direzione lavori, interior design, gestione immobili, finanza, legale, catastale, comunicazione, marketing e sistemi di negoziazione,  sia in ambito Nazionale che Estero.

notizie da tutti i territori della regione Lombardia

Funshopping.it acquista on line abbigliamento moda borse orologi smartwatch profumi occhiali notebook e migliaia di prodotti scontati e in offerta speciale

B&B Amalfi Coast Salerno al centro di Salerno

Cartolibreria Pegasus a Salerno CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven

Sapori Condivisi, il blog dell'enogastronomia italiana

acquistare mi piace facebook e follower instagram

Ultimi Articoli