19.2 C
Bologna
mercoledì, Ottobre 5, 2022

Buy now

Charme home agenzia immobiliare a Milano

Villaggio della Salute Più: un’oasi di benessere in Val Sillaro

Situato tra Castel San Pietro Terme e Monterenzio (BO), il Villaggio della Salute Più, è un immenso anfiteatro nella Val Sillaro, che ospita una natura variegata tra colline e boschi, laghi e pianori, coltivazioni biologiche e sorgenti termali, di cui tre a scopo terapeutico e riconosciute dal Ministero della Salute. Un vero esempio di turismo sostenibile e perfettamente in linea con quanto premesso, grazie anche agli ampi spazi che garantiscono il naturale distanziamento, così importante in questo particolare periodo.

Il territorio è dichiarato SICovvero Sito di Interesse Comunitario IT4050011 per la sua naturalità, mentre la certificazione ambientale UNI ISO 140001 testimonia la conservazione dell’ambiente e della biodiversità a tutela del benessere. Il Centro di ricerche in bioclimatologia medica dell’Università Statale di Milano monitoria costantemente la qualità dell’aria rilevando un tasso di ossigeno tipico di altitudini doppie, oltre ad un’alta qualità dell’aria priva di smog rilevabile.
Il Villaggio della Salute Più è in grado di offrire tutto l’anno tante proposte per vivere a pieno la natura: un agriturismo a coltivazione biologica, un albergo diffuso, uno stabilimento termale (Terme dell’Agriturismo), il grande Acquapark estivo con 24 piscine scoperte (tra cui quelle anti-age, anticellulite, salata, magnetizzata e biotonica), vasche idromassaggio.

Inoltre è la più grande palestra del fisiofitness dell’Appennino Tosco-Emiliano con 55 percorsi e sentieri all’interno di natura Worlds, da percorrere a piedi, mountain bike, e-bike, handbike, mappati e georeferenziati per un totale di 302 km, con classifica IMBA e indice di fitness. E anche 10 location emozionali con le eco-terapie dell’autoconsapevolezza, si tratta di attività mnemoniche, uditive, olfattive, di automassaggio, camminata consapevole, camminata silenziosa e forest therapy poste in essere con la guida di un coach e che aiutano a conoscere più profondamente il proprio io psicofisico”.

Si può scegliere se pernottare in confortevoli casali immersi nella natura, in appartamenti panoramici ai piedi di boschi secolari, oppure nell’Ostello Ca’ degli Aironi nel cuore dell’area sportiva e a due passi dal centro del Villaggio, a disposizione anche un’area camping attrezzata per tende, camper e roulotte, a diretto contatto con la natura.

Per quanto riguarda la ristorazione il Villaggio della Salute Più dispone di due ristoranti, oltre a bar e chioschi. Il ristorante Sillaro, ospitato in un palazzo del ‘700, offre sia una cucina tradizionale, con prodotti biologici e di stagione (carni di produzione propria, pane e pasta fresca fatti in casa, vino biologico Pignoletto e Sangiovese Colli d’Imola d.o.c., Birra Monti), che un menu dietetico Saninforma, fornito, previa visita medica, dal dott. Stefanino Mattu, direttore sanitario delle Terme dell’Agriturismo. Vengono proposti gustosi piatti come il carpaccio di manzo bio marinato alle erbette della Vallata, mascarpone e pomodorino confit, tortino di zucca e Parmigiano con crumble di amaretto e riduzione di aceto balsamico, tagliatelle con farina Senatore Cappelli al ragù bio Bolognese, cappellacci di patate viola, cacio e pepe e lardo di Dozza, brasato di Mora Romagnola all’Albana cotto a bassa temperatura. 

Mentre il ristorante Panoramico, completamente rinnovato un anno fa e collegato alle terme da un corridoio vetrato riscaldato, offre invece interessanti proposte gastronomiche tra cui la nuova e gustosa pizza all’acqua termale e i Taglieri del Villaggio a base di salumi del territorio, formaggi e tigelle.

Al Villaggio, grazie al metodo Gruppo Monti Salute Più, tutta la persona viene coinvolta in un’esperienza di benessere completo e profondo. Protagonista è la preziosa acqua termale solfato-calcica con le sue proprietà benefiche per l’organismo, ma anche la natura incontaminata, che con i suoi paesaggi distende corpo e mente. Sono quattro i principi su cui si basano i trattamenti effettuati nella Beauty Farm delle Terme: acqua termale solfato-calcica, movimento, medicina e alimentazione.

Il Villaggio della Salute Più è stato fondato più di cinquant’anni fa dal prof. Antonio Monti, che ha dedicato tutta la sua vitae continua a farlo anche adesso che ha 83 anni- all’esplorazione delle metodiche in grado di garantire salute, benessere, longevità e piacere della vita. Il gruppo comprende attualmente cinque centri termali dislocati nella città metropolitana di Bologna a cui si aggiungono 12 poliambulatori nelle province di Bologna, Ferrara e Venezia, accreditati con il SSN ed il Polo diagnostico BODI (Bologna Diagnostica Internazionale) a Bologna, il Centro di formazione Valet, dal 1975 principale polo formativo nazionale di medicina estetica e naturalmente il Villaggio della Salute Più.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici su:

22,366FansLike
3,513FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -Monopattino elettrico da 500w con ruota da 10 pollici autonomia 55km

B&B Amalfi Coast Salerno al centro di Salerno

Cartolibreriashop.it - articoli di cancelleria - forniture per ufficio - registri buffetti

acquistare mi piace facebook e follower instagram

Zainetto.net vendita on line di zaini antifurto + usb

Ultimi Articoli