7.9 C
Bologna
lunedì, Aprile 22, 2024

Buy now

Data Valley, al Tecnopolo di Bologna arriva un nuovo centro di progettazione per le nuove tecnologie

Accordo di Regione e Università di Bologna con STMicroelectronics, leader mondiale dei semiconduttori. Colla: “Qui un modello”

Supportare il collegamento di STMicroelectronics, azienda italo-francese leader mondiale nel campo dei semiconduttori, con l’ecosistema della ricerca e le infrastrutture tecnologiche dell’Emilia-Romagna. E l’impegno a collocare un nuovo centro di progettazione presso le aree del Tecnopolo di Bologna o a esso connesse, rafforzando così la più che ventennale collaborazione dell’azienda con l’Università felsinea.

È in sintesi il contenuto del Protocollo d’intesa siglato oggi in viale Aldo Moro dalla Regione Emilia-Romagna con l’Università degli studi di Bologna e STMicroelectronics, dopo la visita al tecnopolo bolognese.

STMicroelectronics, leader globale nei semiconduttori con clienti in tutti i settori applicativi dell’elettronica, intende costituire un nuovo centro di progettazione a Bologna in sinergia con il sistema innovativo della Regione, avvalendosi del know-how multidisciplinare dell’Università con la quale ha già in corso, da decenni, diverse collaborazioni.

“La regione Emilia-Romagna si conferma territorio attrattivo, di riferimento nel campo della ricerca e dell’innovazione- ha commentato l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Vincenzo Colla-. Questo accordo, che porterà alcune decine di nuovi ricercatori, è l’esempio di quell’ecosistema articolato e innovativo basato su università, imprese, ricerca e competenze, che rappresenta il modello dell’Emilia-Romagna per lo sviluppo futuro dell’hub europeo dei big data al Tecnopolo di Bologna”.

“Alma Mater e STMicroelectronics collaborano, da oltre vent’anni, in progetti e attività dall’elevato valore sia scientifico che industriale. E per questo- ha dichiarato il rettore dell’Università di Bologna, Giovanni Molari– siamo lieti di rinnovare e rinforzare la nostra partnership di ricerca, che costituisce un punto di riferimento per il territorio. Siamo molto contenti, quindi, di creare le premesse per una presenza più forte di STMicroelectronics a Bologna che, sono certo, produrrà importanti sviluppi e innovazione in tutta l’Emilia-Romagna”.

“Il successo del lavoro fatto assieme all’Università di Bologna, centrato principalmente sul laboratorio congiunto che ospita ricercatori universitari e di STMicroelectronics, ci sollecita a incrementare ulteriormente la collaborazione. Il nuovo centro di progettazione- ha affermato il direttore generale di STMicroelectronics Italia, Lucio Colombo– svilupperà prodotti e tecnologie avanzate in ambito automotive e industriale in sinergia con l’ecosistema di innovazione regionale. Obbiettivi: sostenere la trasformazione della mobilità legata all’elettrificazione e digitalizzazione dei nuovi veicoli e sviluppare dispositivi con intelligenza artificiale per il calcolo avanzato ad alta efficienza energetica per applicazioni di meccatronica. Inoltre, puntiamo ad attirare presso il proprio centro professionisti junior e senior di elevata competenza e a favorire la crescita di talenti nelle discipline tecnico-scientifiche, le cosiddette materie Stem”.

Il Protocollo


L’intesa si colloca nell’impegno della Regione a realizzare un hub della Data Valley presso il Tecnopolo Manifattura di Bologna, sviluppando un articolato ecosistema innovativo basato su ricerca, imprese e competenze in grado di estrarre valore dai dati, supportare e indirizzare le scelte, proteggere l’ambiente, i cittadini e i beni, nonché ammodernare i servizi.
Questo nel Tecnopolo bolognese, che ospita alcuni tra i più potenti Hpc (High performance computer) al mondo ed è il riferimento europeo e internazionale per il supercalcolo, i Big Data e l’Intelligenza artificiale, con applicazioni nell’ambito scientifico e tecnologico della meteorologia, climatologia, sicurezza, salute, scienze della terra e industria.
L’intesa rafforza i rapporti tra Università di Bologna e STMicroelectronics. Da molti anni è attiva una collaborazione che ha portato, nel corso del 1998, alla stipula tra le parti di un accordo per la costituzione di un laboratorio congiunto presso il Centro interdipartimentale per la ricerca avanzata sui sistemi elettronici ‘Ercole De Castro’. Partnership che si è ampliata con attività di ricerca nell’ambito chimico e dei materiali col Dipartimento di Chimica “Ciamician”. L’Università intende destinare a titolo provvisorio e in via esclusiva una porzione di immobile di sua proprietà a Bologna a STMicroelectronics, in attesa di un futuro insediamento del nuovo centro di progettazione presso il Tecnopolo.

STMicroelectronics


L’azienda, come produttore integrato di dispositivi, lavora con più di 200mila clienti e migliaia di partner per progettare e costruire prodotti, soluzioni ed ecosistemi che rispondono alle loro sfide e opportunità e alla necessità di supportare una maggiore sostenibilità.
Le tecnologie realizzate consentono una mobilità più intelligente, una gestione più efficiente della potenza e dell’energia nonché il dispiegamento su larga scala di oggetti autonomi connessi al cloud. Entro il 2027 ha tra gli obbiettivi quello di raggiungere la neutralità carbonica per quanto riguarda le emissioni Scope 1 e 2 e in parte Scope 3. Per ulteriori informazioni il sito www.st.com.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici su:

22,366FansLike
3,913FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia Galileus è una realtà che un’esperienza ultra ventennale nel comparto immobiliare e aziendale,  con conoscenza approfondita non solo nella mediazione, ma anche nei settori sottostanti quali : progettazione architettonica, costruzione, direzione lavori, interior design, gestione immobili, finanza, legale, catastale, comunicazione, marketing e sistemi di negoziazione,  sia in ambito Nazionale che Estero.

notizie da tutti i territori della regione Lombardia

Funshopping.it acquista on line abbigliamento moda borse orologi smartwatch profumi occhiali notebook e migliaia di prodotti scontati e in offerta speciale

B&B Amalfi Coast Salerno al centro di Salerno

Cartolibreria Pegasus a Salerno CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven

Sapori Condivisi, il blog dell'enogastronomia italiana

acquistare mi piace facebook e follower instagram

Ultimi Articoli