20.1 C
Bologna
martedì, Giugno 15, 2021

Buy now

Uzbekistan, un paese tutto da scoprire

A Modena il Motor Valley Fest 2021, Emilia-Romagna capitale dei motori e del Made in Italy

Dal 1^ al 4 luglio. Bonaccini: “Una grande festa e un’altra straordinaria vetrina per la nostra regione”. Tutti gli appuntamenti in programma

motor valley fest 2021 bolideFerrari, Maserati, Ducati, Lamborghini, Pagani, Dallara ed Energica in prima fila per l’edizione 2021 del Motor Valley Fest, la maxi- kermesse delle auto sportive e di lusso in programma da giovedì 1^ a domenica 4 luglio 2021 Modena, città Patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco e patria del grande Maestro Luciano Pavarotti, che per la prima volta apre la partecipazione ai brand internazionali dell’automotive (www.motorvalley.it).

Un ricco calendario di appuntamenti fisici e digitali per il festival che celebra la  “Terra dei Motori” con eventi, convegni, mostre in città e il nuovo circuito cittadino temporaneo certificato Aci Sport denominato Arena Motor Valley (Parco Novi Sad), il tributo alla storica Area 48 del Motor Show di Bologna e tanti eventi sportivi nei 4 autodromi regionali, insieme alla presentazione delle eccellenze enogastronomiche del territorio, con la partecipazione dall’ambasciatore della Motor Valley, Massimo Bottura.

Un grande evento che racconta l’eccellenza di aziende e brand nati in Emilia-Romagna e noti in tutto il mondo, per scoprire, attraverso un variegato programma di attività, l’innovazione e la storia della tradizione automobilistica e motoristica tutta italiana.

 

L’accordo per la valorizzazione del Made in Italy

La Motor Valley Fest rientra nell’accordo per la valorizzazione del Made in Italy all’estero siglato da Regione Emilia-Romagna e Apt Servizi Emilia-Romagna con il ministero degli Esteri e l’Agenzia Ice e avviato in occasione del Gran Premio di Formula 1 di Imola e che proseguirà con la gara di Superbike di Misano (dall’11 al 13 giugno), la fiera Innoprom di Ekaterinburg (dal 5 all’8 luglio), il Motomondiale di Misano Adriatico (dal 17 al 19 settembre) e la partecipazione della Motor Valley al Motor Bella di Detroit (dal 21 al 26 settembre), per finire con l’Expo di Dubai a dicembre 2021.

Da giovedì 1^ luglio a venerdì 2 luglio, la prestigiosa Accademia Militare di Modena e il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia ospiteranno il ricco calendario di incontri di approfondimento e di discussione legati al settore, visibili previa iscrizione on line.

Cuore delle attività convegnistiche di Motor Valley Fest saranno le round table della durata Motor valley Fest 2021 rossedi 45 minuti ciascuna, che approfondiranno tematiche diverse e che vedranno intervenire i protagonisti del mondo dell’automotive italiano ed internazionale. Un’agenda articolata di incontri tematici che si potranno seguire anche in diretta streaming (www.motorvalley.it), per dibattere di temi quali sostenibilità, digitalizzazione, racing, tecnologie innovative, nuovi trend di consumo e futuro della mobilità.

Sono attesi tra i relatori, il ministro degli Esteri, Luigi di Maio, il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, il presidente dell’Agenzia Ice, Carlo Ferro; il Senior Partner di McKinsey, Gianluca Camplone; , il World Wide Technical Leader for Automotive Amazon Web Service, Dean Philips, e il presidente  di Cross Domain Computing Division Bosch Mathias Pillin.

E ancora, tra agli altri ospiti, l’amministratore delegato Ducati Motor Holding Spa, Claudio Domenicali, il Chief Marketing and Commercial Officer Ferrari, Enrico Galliera, il fondatore e Chief Designer di Pagani Automobili, Horacio Pagani, l’amministratore delegato e General Manager Dallara, Andrea Pontremoli, l’Head of Production Planning Maserati Fuoriserie & Classiche, Francesco Tonon, il presidente e ceo di Automobili Lamborghini e Bugatti, Stephan Winkelmann; la ceo  Energica, Livia Cevolini; il presidente di Confindustria Emilia, Valter Caiumi; il presidente Anfia, Paolo Scudieri, e il presidente Aci, Angelo Sticchi Damiani.

 

Gli eventi motoristici

Sotto i riflettori ci sarà il motorsport più adrenalinico, per la prima volta ‘in pista’ tutti gli autodromi regionali, con il coinvolgimento dei circuiti di Misano Adriatico con il GT World Challenge Europe (2,3,4 luglio), il Circuito di Imola con il CIV, Campionato Velocità Moto (2,3,4 luglio) e Varano de Melegari con le Youngtimer e l’evento dedicato alle auto Dallara (2,3 luglio).

Il Parco Novi Sad di Modena diventa quest’anno l’Arena Motor Valley, una grande area con la partecipazione di tutti i brand della Motor Valley che animeranno la location con le attività dinamiche e le esibizioni in pista e l’autodromo di Modena diventerà il “Villaggio della Mobilità”.

A fare da apripista ci saranno anche AnfiaMotorsport e Autopromotec, la più importante fiera internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico, co-organizzatori dell’evento digitale (on line sulla piattaforma www.motorsportnext.com), in calendario il 30 giugno, denominato Motorsport Next  Industry Innovation And Technology Transfer Global Forum, ideato per favorire l’incontro tra le più importanti aziende italiane legate al motorsport e gli attori, nazionali e internazionali, dei settori tecnologicamente più affini.

 

motor valley fest 2021 dallaraDopo il successo delle precedenti edizioni ritorna nel 2021 a anche il format Innovation & Talents dedicato ai giovani talenti e all’innovazione. Gli imprenditori in erba avranno la possibilità di fare networking con potenziali investitori, ma soprattutto di entrare in contatto con le più importanti aziende del settore automotive, attraverso un calendario condiviso per incontri b2b, per “pitch” e presentazioni. Protagoniste saranno da un lato circa 40, tra università e laboratori di ricerca e 60 tra start up e incubatori. Tra i  settori rappresentati hi-tech, intelligenza artificiale, green economy, e-mobility.

 

Dal pomeriggio di giovedì 1^ luglio a venerdì 2 luglio sul canale youtube del Motor Valley Fest, ci sarà on line una carrellata di video con la presentazione di 10 incubatori e a seguire, con un sistema interattivo, i pitch delle start up italiane ed estere, tra cui anche alcuni spin off di diverse università. Al chiostro del Polo della Facoltà di Giurisprudenza di Modena saranno in esposizione prototipi di vetture e moto dei team di formule SAE e progetti Motostudent.

In agenda, venerdì 2 luglio, ci sarà anche la presentazione delle dieci start up attive nel settore della mobilità e dell’industria automobilistica selezionate da Motor Valley Accelerator, il programma con sede nella città della Ghirlandina nato da un’iniziativa CDP Venture Capital tramite il suo Fondo acceleratori, in collaborazione con Fondazione di Modena e UniCredit, con il supporto di Crit, broker tecnologico modenese con esperienza ventennale nella ricerca, analisi e condivisione tecnologica per il settore industriale, e Plug and Play, la più grande piattaforma di Open innovation al mondo, con oltre 2.000 startup supportate, oltre 500 partner industriali ed un track record di oltre 200 investimenti all’anno.

 

Gli organizzatori

Motor Valley Fest è organizzata da Apt Servizi assieme al Comune di Modena, Associazione Motor Valley Development, Muner, Meneghini & Associati, Canossa Events, con il supporto del ministero degli Esteri, Agenzia Ice, Camera di commercio di Modena, Fondazione di Modena, in partnership con Anfia, UNRAE sezione veicoli industriali, Autopromotec, Enit, ACI, Bologna Fiere – Motor Show. L’evento è finanziato nell’ambito dei fondi europei 2014-2020 della Regione Emilia Romagna – Por Fesr. Main sponsor UniCredit. Main Partner internazionale Wall Street Journal. (www.motorvalley.it)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici su:

22,036FansLike
2,810FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -
Agenzia immobiliare Milano vendita acquisto case immobili di pregio

acquistare mi piace facebook e follower instagram

SpiritoPelletterie.it vendita on line di borse ed accessori Piquadro Emporio Armani Gabs Liu Jo Trussardi

Kynetic realizza siti web portali di commercio elettronico con progetti completi di e-commerce

Ecobio calzature scarpe pantofole professionali sanitari comode per lavori in ambito medico

Kynetic realizza a Salerno Avellino Roma Napoli Milano siti web portali di commercio elettronico con progetti completi di e-commerce

Cartolibreriashop.it - articoli di cancelleria - forniture per ufficio - registri buffetti

Sapori Condivisi, il blog dell'enogastronomia italiana

Zainetto.net vendita on line di zaini antifurto + usb

Realizza il tuo sito web di commercio elettronico gratis

Funshopping.it - giocattoli - abbigliamento - dolci natalizi - offerte speciali - sconti

Kynetic realizzazione siti web commercio elettronico

Ultimi Articoli